venerdì 14 settembre 2012

Filetti di platessa al pomodoro




Detto così sembra un po' "cibo da mensa", vero?
Bhe, se avrete voglia di provare questa ricetta vi accorgerete della sua validità... Cercavo qualcosa di leggero ma saporito. La platessa è un pesce molto delicato, ma con un bel sughetto e qualche seme di sesamo diventa davvero buono credetemi!!


Ingredienti:


800 grammi di filetti di platessa

mezzo chilo di pelati

2 spicchi d'aglio

sale

pepe

30 grammi di frutti di cappero

un cucchiaino di origano

2 cucchiai di semi di sesamo

olio evo



Scolate i pelati e tagliateli a pezzetti, sbucciate l'aglio e privatelo dell'anima, scaldate due cucchiai d'olio in padella e rosolatevi l'aglio, eliminandolo appena si scurisce. Versate i pomodori, regolate di sale e pepe, mettete il coperchio e cuocete per 20 minuti circa a fuoco basso.
Sciacquate intanto i filetti di platessa, sistemateli nel cestello per la cottura a vapore e cuocete coperto per 15 minuti. Trasferiteli poi in padella con il sugo, unite i frutti di cappero, l'origano, mescolate delicatamente e lasciate insaporire a fuoco bassissimo per 5 minuti.
Sistemate il pesce in piatti individuali, copritelo con il sugo, cospergete con i semi di sesamo e servite.


Un bacione a tutti!!

Giulia

17 commenti:

  1. No no....che cibo da mensa .....è una ricettina con i fiocchi !!!!!
    Bacio !!

    RispondiElimina
  2. Cucinata cosi la platessa deve essere veramente ottima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti ha proprio un suo perché :) grazie mille,un bacio!

      Elimina
  3. Una ricettina semplice ma molto gustosa e saporita!
    Complimenti!
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto,mi piacciono i sapori così! Grazie mille :)

      Elimina
  4. Giulia, non direi proprio cibo da mensa...io adoro il pesce cotto così!!! e questa aggiunta di origano e sesamo lo arricchisce molto. Very good!!!
    Un kiss e b.w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione Fede!! Grazie per essere passata, buon week end anche a te!

      Elimina
  5. Cibo da mensa? ma che dici??? La platessa mi piace e quetsa ancora di più...gnammy!buon week end omonima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia, che piacere sentirti! Era un po' che latitavi :) Grazie mille e un abbraccio!!

      Elimina
  6. Seeee... se tutto il cibo da mensa fosse così sarebbe un sogno, praticamente! :D A me questa ricettina piace assai e il sughetto (con i semi di sesamo che adoro ^_^) rende il pesce molto saporito! Bravissima Giulia, un bacio grande e buon fine settimana! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, in effetti non ho molta esperienza di mense, ho buttato lì la cazzata :) Grazie, un abbraccio!

      Elimina
  7. Ti assicuro io che non sembra cibo da mensa , io ogni tanto ci vado qui a lavoro ma credimi non e' come il tuo!!! Il tuo pesce fa venire fame :) buono!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah ok Ombretta mi fido!! Comunque era così, tanto per dire una cavolata :) Grazie, un bacione!!

      Elimina
  8. Ciao Giulia!
    Cibo da mensa??? Non credo proprio..complimenti per il blog, faccio ancora un giretto e mi unisco volentieri ai tuoi lettori!
    Buon week end:)

    RispondiElimina
  9. In effetti laplatessa in teoria mette un po' tristezza ma preparata così ha un suo perchè!

    RispondiElimina
  10. Anche a me piace molto la platessa.. è adatto a svariate ricette!!
    Buona e sana la tua versione! la terrò in mente! :)

    Buona giornata Giulia!

    RispondiElimina