giovedì 21 giugno 2012

"Gulash" di pollo




Detto così fa subito sudare vero? Bhe vi dirò... Questo piatto può essere mangiato in qualunque stagione, in questi giorni caldi l'ho servito un po' meno brodoso del dovuto, come dei bocconcini per intenderci.
In questo periodo mangerei pollo continuamente, non so spiegarmi il perchè, forse tra poco mi trasformerò anch'io in un pennuto, comunque se vi va leggetevi questa ricetta perchè io l'ho davvero apprezzata!!



Ingredienti:


350 grammi di petto di pollo

 timo

2 chiodi di garofano

sale

una cipolla di Tropea

un gambo di sedano

una carota

olio evo

prezzemolo

mezzo cucchiaino di farina

mezzo bicchiere di vino bianco

brodo vegetale

pepe

basilico

una decina di pomodorini secchi sott'olio




Tagliate a dadini il petto di pollo, mettete su fuoco un pentolino d'acqua con un rametto di timo, i chiodi di garofano e un pizzico di sale; sbollentateci la cipolla pelata e sbianchitevi il pollo.
Tagliate a dadini il sedano e la carota mondati, poi uniteli in padella antiaderente con un cucchiaio d'olio, un altro rametto di timo e le foglie di un ciuffo di prezzemolo tritate. Fate rosolare e incorporate il pollo, spolverate con la farina e infine sfumate con il vino bianco.
Cuocete per almeno 15 minuti bagnando di tanto in tanto con brodo vegetale, regolate di sale e pepate.
In una fondina adagiate il gulash di pollo, guarnite con la cipolla a spicchi, basilico, i pomodorini secchi e servite.


Se volete trasformarlo in un piatto unico potete servirlo con un po' di riso basmati bollito, io c'ho pensato dopo e secondo me ci sta un sacco bene!!

Un bacio a chi passa e commenta :)

Giulia


18 commenti:

  1. Giulietta! Secondo me è perfetto! Mangiato freddo anche darà la sua bella soddisfazione!!! E col riso basmati??? Beh ci si può provare! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Elly, freddo è la morte sua :) grazie per essere passata, un bacione!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie cara, diciamo che fa il suo dovere :) Baci!

      Elimina
  3. Io mangio "quasi" solo pollo!!!! ^__^
    Prendo al volo la tua proposta, mi piace cambiare.
    Un bacione grandissssssssimooooooo!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene bene, non mi sento più sola... Grazie mille Lory un bacione anche a te!

      Elimina
  4. Io adoro il pollo, ma non so mai come prepararlo.. Cado sempre nella banalità... Ma con la tua ricetta, li fregherò la prossima volta!! :P Sembra proprio buono!!! Caldo, freddo, tiepido.. Sempre Buono!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giada!!! Devo dire che in effetti i pomodori secchi gli danno un saporino particolare, te lo consiglio proprio... grazie per essere passata, un abbraccio :)

      Elimina
  5. Il pollo mi piace sempre moltissimo e questa ricetta è golisissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia, grazie mille!!

      Elimina
  6. Ciao Giulia! grazie x essere passata! Passo da te con piacere! Mi segno tra le tue lettrici... ti va di essere dei nostri? se ti va segnati! :) a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono così suonata...pensavo di averlo già fatto :)

      Elimina
  7. Uhhhhhhhh, che novitààààà per me abituata alla solita gulashh trentino/austriaca:-))))Bellissima idea, Giuly ^_^ E chi ti molla a teeeeeeeeeee:-)))) Un mega abbracciooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. massì dai per cambiare un po' :) Grazie mia cara bacioniii

      Elimina
  8. Sì in effetti può essere perfetto mangiato anche freddo.

    RispondiElimina
  9. prendo nota...mio marito gradirebbe parecchio.. ;))!
    Buon fine settimana!!!!

    RispondiElimina