venerdì 8 giugno 2012

Gnocchetti sardi ai piselli






Cari amici e amiche,
è con tanta vergogna che devo farvi una confessione.... In vita mia, prima di questo piatto, non avevo mai mangiato piselli freschi!!
Non so perchè ho sempre sostenuto che quelli surgelati erano molto meglio, più pratici e buoni... Immaginatevi la mia sorpresa quando ho assaggiato questa semplicissima pasta. DIVINA!!!
A volte mi stupisco di quanto alcune ricette così banali, quasi scarne, possano rivelarsi le cose più buone mai mangiate... Se vi va provatela, non ve ne pentirete.



Ingredienti:


350 grammi di gnocchetti sardi

80 grammi di battuto per soffritto (sedano, carota e cipolla)

olio evo

uno spicchio d'aglio

100 grammi di piselli novelli sgranati

brodo vegetale

prezzemolo

sale

pepe misto

erba cipollina




Cuocete gli gnocchetti in abbondante acqua salata. In casseruola soffriggete il battuto in 2 cucchiai d'olio, insieme allo spicchio d'aglio sbucciato e privato del germoglio.
Aggiungete i piselli, mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto, poi bagnate con mezzo bicchiere di brodo caldo e cospargete con un mazzetto di prezzemolo tritato. Mescolate bene, regolate di sale e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti.
Scolate gli gnocchetti al dente e uniteli alle verdure, saltandoli per un minuto e aggiungendo acqua di cottura se dovessero risultare troppo asciutti. A fuoco spento spolverizzate con il pepe macinato al momento, erba cipollina tagliuzzata e servite.



Tralaltro questa ricetta mi ha fatto venire in mente la mia cara amica Bea, che qualche anno fa si poteva incontrare per le strade di Piacenza mentre sgranocchiava piselli in un bel cartoccio, come fosse stato il più buono street food :) Quindi gliela dedico proprio, tiè!

Buon week end a tutti!!

Giulia

21 commenti:

  1. Gli gnocchetti sardi mi piacciono un sacco ! Questa ricetta ha dei colori bellissimi :)) Un bacio tesoro, e buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, mi ha stupita davvero tanto questa ricetta! Grazie bellissima, buona serata anche a te!!

      Elimina
  2. Giulia lo so che i piselli freschi sono più buoni...ma siccome mi piacciono tanto quelli surgelati li ho sempre a poirtata...bella l'idea dei gnochetti sardi...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so Edvige, infatti se non è stagione sono perfetti, ma per qualche mese all'anno mi si è spalancato un mondo :) Un abbraccio a te cara, come va in Austria??

      Elimina
    2. Giulia, tra altiu e bassi di tempo in questi 10 giorni siamo riusciti a prendere un pò di sole tra un buco di nuvole e l'altro, passato u n acquazzone fortissimo, da 23 a 12 gradi ora siamorialiti...ieri stupendo ora 9 giugno ore 9:09 pioveeeeeeeeeeee ed è tutto neroooooooooooo ciaooooo

      Elimina
  3. Fantastici! Sono buonissimi!!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Brava Tata! Mi attira un sacco (e io non amo particolarmente i piselli) Comunque adesso la Bea se li sgranocchia in casa, non più all'aperto come un tempo. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh ma infatti non l'ho più vista, era una scena così commovente :) grazie amore muaaa

      Elimina
  5. Giulia ma che bel piatto! i piselli frechi hanno tutto un altro sapore! buonissima! buon week end!!

    RispondiElimina
  6. son contenta che ti sei ricreduta...ottimo piatto e un consiglio appena colti e tolti dal baccello sono dolcissimi anche a crudo...baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm ci credo, proverò anche questa così diventerò ufficialmente una fan sfegatata dei piselli ahahah un bacione e grazie!

      Elimina
  7. Cara Giulia, gnocchetti sardi anche per te vedo e li trovo ottimi anche con i piselli.
    Buon week end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacciono molto come formato di pasta, ancora belli al dente sono fantastici! Grazie Laura un abbraccio :)

      Elimina
  8. giuly i nonni hanno messo via una vagonata di piselli freschi fino a pochi giorni fà, avevano le piante che strabordavano... quando vuoi farti un piattino visto che cominci ad apprezzarli....;-)guarda nel surgelatore
    ciau

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella storia!! domenica ne prendo su un po' :) Ciao Papi

      Elimina
  9. una ricetta proprio golosa! mi hai proprio incuriosita e poi amo anc'io questo formato di pasta che resta bella al dente! brava giulia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Clara!! Buona serata, un bacio :)

      Elimina
  10. Buoooone, io poi sono come Bea, adoro i piselli freschi appena usciti dal bacello. Ciao e Buo Fine domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono quei gesti, sgusciare dei piselli, che ci fanno dimenticare la frenesia della città.... grazie Lara un bacio :)

      Elimina